Category / contest

aifb contest Lievito Madre pane Robadanatti Sardegna

Pagnotta di farro e frumento per il #worldbreadday

L’appuntamento annuale con la giornata mondiale del pane, ovvero il #worldbreadday

ideato anni fa da Zorra e tuttora seguitissima sul web, va festeggiata con un pane fatto in casa, almeno. Ed ecco il mio di oggi, un pagnottone di farina di farro e integrale di grano tenero che profuma magnificamente già in forno.

Ingredienti :

180 grammi di farina di farro

140 grammi di farina integrale di grano tenero

40 grammi di farina zero

190 grammi d’acqua

60 grammi di lievitomadre

1 cucchiaino di miele d’arancio

7 grammi di sale

Ho prima di tutto sciolto il lievito madre nell’acqua e miele, lasciato così per 15minuti e unite le due farine, impastato a mano per qualche minuto e lasciato a riposo mezz’ora.

Incorporato il sale e impastato a mano fino a sentirlo perfettamente liscio.

Dopo un riposo in ciotola di 40 minuti ho praticato due pieghe in spianatoia e messo a lievitare in un cestino, avvolto in un panno infarinato.

Dopo 5 ore era pronto per la cottura, ho acceso il forno a 250 gradi e infornato. Abbassato la temperatura a 220 dopo 10 minuti e a 180 dopo altri 15 minuti.

Poi l’abbiamo affettato,

passato nell’uovo sbattuto, spolverato di curcuma, fritto e mangiato 😜

aifb contest Food&wine Kitchen Lievito Madre lievitomadre pane Robadanatti

Focaccia d’autunno alla zucca funghi e cipolle

E’ lei la mia ricetta salata per Talent for food , questo bellissimo progetto promosso da Aifb, Dieffe e Assindustria Veneto Centro per conoscere e raccontare sul web i prodotti dell’area Veneto centro, ci vede in gioco, in 40 blogger d’italia, con le nostre ricette foto e fantasia grazie alla mistery box di cibo inviatoci per scatenarci. Una bella sfida tra le eccellenze di una regione ricca di tradizione e cibo di qualità.

aifb contest Food&wine gnam Kitchen primi piatti Veggie

Millefoglie di cialde croccanti di couscous

Ho partecipato al contest indetto da Degusticous , il festival di Termoli dedicato al couscous,e ho pensato ad un couscous alle verdure così: croccante fuori e molto morbido dentro, nel suo cuore di crema dolce di zucca e carote , sembra un dessert all’apparenza, ma è un fingerfood, un aperitivo o un primo leggero e speziato col coriandolo come quello tunisino, guarnito alla fine con dei “ coriandoli quadrati” di fiori di zucca caduti a pioggia . Disposti su mattonelle artigianali che ho comprato a Tunisi tanti anni fa, mantengono la mediterraneità anche nell’aspetto..

contest Food&wine gnam ideetox Kitchen primi piatti Veggie

Crema di broccoli vegan

Un’idea nata durante un contest di spunti detox con la mia amica www.cookingwithmarica.net per un piatto leggero e genuino, di stagione e gustosissimo, da realizzare con pochi ingredienti e poco impegno in termini di tempo e piatti da lavare.

Ingredienti :

300 gr di broccoli

30 gr di mandorle pelate tritate finissime

Sale qb

Un ciuffo di foglie di rucola

Come procedere:

contest Food&wine gnam i-Dee

Patate al forno NATalizie

Quanto ci piace decorare la tavola per le feste?possiamo mettere la tovaglia rossa, le candele al centro, gli agrifogli nel tovagliolo e sbizzarrirci persino dentro il piatto, nei contenuti intendo… avere un tocco natalizio: queste patate possono essere un contorno-guarnizione ad un secondo piatto di pesce, di carne o anche di sole verdure come mangio io, per esempio. 

  • Basterà tagliarle a fette sottili, ma non troppo, di 5 mm circa di spessore. Formare le stelline con una formina di metallo e sistemarle su una teglia unta, spennellare ogni stellina con dell’olio evo, aggiungere un po’ di sale e guarnirne qualcuna con dei semini di papavero o sesamo.. e infornare a forno caldo a 250 fino a cottura-doratura.  ( tutti i ritagli di patate possono essere comunque cotti al forno, o bolliti e schiacciati per un purè, un pane o per preparare dei ravioli o degli gnocchi di patate)
  •  Questo post partecipa alla staffetta tra blogger “A NATALE CON I BLOGGER “organizzata dalla vulcanica Barbara Fanelli , e vi invito quindi ad andare a cercare il blog della mia amica Maria Rosaria che ha mille sorprese natalizie  per tutti!